PartannaLive.it


Campobello di Mazara: ancora un furto di rame all’interno del depuratore

Campobello di Mazara: ancora un furto di rame all’interno del depuratore
02 dicembre
16:19 2012

Il depuratore del Comune di Campobello di Mazara ancora nel mirino dei malviventi, che mettendo a segno il terzo furto di rame nel giro di poche settimane, hanno di fatto lasciato l’impianto senza fili. Con quest’ultimo colpo i ladri hanno portato via dalla struttura circa 130 di cavo che collegava le cabine elettriche alle pompe di sollevamento, causando un danno economico per un valore di circa 20 mila euro.
L’ufficio tecnico comunale ha predisposto l’avvio dei lavori di posa dei nuovi cavi di rame che consentiranno il ripristino a pieno regime dell’impianto, senza più la necessità del gruppo elettrogeno per il funzionamento del depuratore.

(Fonte Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE