PartannaLive.it


Insegnante condannato per “atti sessuali con minorenni”

Insegnante condannato per “atti sessuali con minorenni”
27 marzo
09:47 2013

Un insegnante dell’Istituto “Edmondo de Amicis” di Catania, è stato condannato a sei anni di reclusione per “atti sessuali con minorenni“, perché ritenuto colpevole di aver palpeggiato degli alunni. La sentenza è stata emessa a conclusione del rito abbreviato, in accolta alle richieste del Pubblico Ministero. Il condannato era apprezzato dagli altri insegnanti e dai genitori dei ragazzi, e ciò, gli consentiva di lasciarsi andare a palpeggiamenti sugli alunni più fragili e problematici, grazie alla stima e fiducia di cui godeva. Le indagini erano state avviate dopo la denuncia dei genitori di alcuni alunni, che si sono costituiti parti civili nel procedimento.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE