PartannaLive.it


Acireale: violenta la figlia di 8 anni e scambia con lei messaggi erotici su Facebook

Acireale: violenta la figlia  di 8 anni e scambia con lei  messaggi erotici su Facebook
20 ottobre
14:50 2014

Avrebbe violentato la figlia nel weekend, quando la bambina, di 8 anni, le veniva affidata secondo gli accordi presi con l’ex moglie. Una storia terribile ad Acireale, scoperta dalla madre che ha iniziato a notare comportamenti strani della piccola. Così, entrata nel suo account di Facebook, ha iniziato a visionare le chat, notando che scambiava messaggi dal contenuto erotico col padre. In queste conversazioni la bambina pare lo chiamasse “il mio fidanzato”, mentre lui gli avrebbe raccomandato di non raccontare nulla del loro rapporto, in cambio le prometteva regali.

L’uomo, di 34 anni, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale. Ad eseguire l’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Catania, è stato il commissariato di Polizia di Acireale. L’uomo è legalmente separato dalla moglie e aveva la facoltà di tenere la figlia e di farla dormire a casa propria. Adesso si trova nella Casa Circondariale “Piazza Lanza”.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE