PartannaLive.it


Elezioni Campobello, Castiglione: “Restituiremo dignità a Campobello, il sorriso ai campobellesi”

Elezioni Campobello, Castiglione: “Restituiremo dignità a Campobello, il sorriso ai campobellesi”
01 novembre
14:44 2014

«Restituiremo dignità a Campobello, il sorriso ai campobellesi. La nostra città ha bisogno di risollevarsi dall’abisso in cui è ingiustamente precipitata, ritornando alla normalità». Con queste parole, cariche d’emozione, il candidato sindaco Giuseppe Castiglione ha aperto ufficialmente la sua campagna elettorale nei locali del Moonlight alla presenza di una folta platea. Un primo incontro con la città per presentare le tre liste della coalizione (PD, Democrazia e Libertà e Articolo 4), i candidati al Consiglio comunale, il programma e la squadra degli assessori designati. L’incontro è stato moderato dal segretario locale del Partito Democratico, Vincenzo Accardo. Presente anche il segretario provinciale del PD, Marco Campagna. Sono intervenuti gli assessori designati Antonio Parrinello, capo di Gabinetto dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura, Giuseppe Barone, responsabile dell’Ufficio periferico del Demanio Marittimo della Provincia di Trapani, Antonella Moceri, vicario nell’Istituto comprensivo “L. Pirandello – S. G. Bosco” e Pietro Pisciotta, libero professionista in economia aziendale. «Ho voluto al mio fiancoha detto Castiglioneuna squadra di professionalità formata da funzionari altamente qualificati e che rivestono ruoli chiave all’interno di istituzioni pubbliche a capo di settori d’importanza nevralgica per la nostra città, quali quello della scuola, dell’agricoltura, del demanio marittimo e dell’economia. Ambiti che presentano grosse problematiche su cui è indispensabile intervenire urgentemente con serietà e competenza». Altrettanta importanza Castiglione, durante l’incontro, ha attribuito a tutta la coalizione e ai 60 candidati al Consiglio comunale. «Sono persone serieha detto -, tanti giovani e tante donne che hanno tanta progettualità e voglia di impegnarsi per dare un nuovo volto alla nostra Campobello. Nella scelta delle alleanzeha aggiuntoabbiamo preso delle decisioni coraggiose per tracciare una linea di demarcazione forte e chiara rispetto al passato, sgomberando il campo da eventuali ombre e illazioni su cui qualche avversario politico pensava di puntare nel tentativo di offuscare in modo strumentale la mia immagine e la mia forza politica». Chiarezza, serietà, coerenza, legalità, trasparenza e rispetto sono infatti per Castiglione principi di vita e limiti invalicabili, anche in politica. «Mi sono sempre spesoha detto infineper il bene di questa comunità, mettendomi a disposizione di tutte le persone a prescindere dall’appartenenza politica. Spero di cuore che questa competizione elettorale continui in un clima di serenità e rispetto reciproco e che a Campobello si possa essere avversari politici senza essere nemici. Che si ponga finalmente fine alla stagione dell’odio».

(Nella foto, da six: Vincenzo Accardo, Giuseppe Castiglione, Antonella Moceri e Giuseppe Barone).

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE