PartannaLive.it


Recisi 20 alberi d’ulivo a Campobello di Mazara, indagano i carabinieri

Recisi 20 alberi d’ulivo a Campobello di Mazara, indagano i carabinieri
25 novembre
22:02 2014

Venti alberi di ulivo sono stati recisi da ignoti con una motosega al bracciante agricolo di Campobello di Mazara Fabrizio Interisano in un suo appezzamento di terreno in contrada Latomie nel territorio di Castelvetrano. Ad accorgersi di quanto era successo è stato lo stesso Interisano che ha presentato una denuncia presso la locale stazione dei carabinieri a Campobello di Mazara. Interisano (che è stato in prima linea in numerose manifestazioni a sostegno del candidato sindaco Gianvito Greco) è marito di Maria Rosa Stella Tumbarello, che è stata candidata alle scorse elezioni comunali nella lista “Campobello Bene Comune”, senza essere stata eletta consigliere comunale. Indagano i carabinieri.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE