PartannaLive.it


Lettera di auguri di Gianvito Greco

Lettera di auguri di Gianvito Greco
22 Dicembre
16:28 2014
Gianvito Greco

Gianvito Greco

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di auguri di Gianvito Greco, candidato sindaco alle ultime elezioni di Campobello di Mazara:

Sento forte il desiderio di rivolgere dal profondo del mio cuore un augurio a tutti i Campobellesi.
E dalla mia anima nasce questo grande bisogno di sentirvi vicini e manifestare il mio grande senso di appartenenza a questa città e alla gente di questa terra meravigliosa.
Lo faccio da amico, da cittadino,da uomo che non dimentica mai la gratitudine ed il senso di riconoscenza da parte di chi crede ancora di potere vivere in un paese migliore.
Chiunque di noi Ama questa terra…
Ognuno di noi è disposto a dare il meglio di sé per difenderla e proteggerla.
Tutti ne siamo profondamente innamorati.
Voglio farvi un grande regalo.
E le cose che oggi vi posso donare…sono le mie semplici ed umili parole.
Ve li dedico con forza e con passione.
E con lo stesso entusiasmo di sempre rivolgo a tutti voi una riflessione intensa e delicata.
Sicuramente qualcuno si sorprenderà per il coraggio delle mie affermazioni.
Ma voglio continuare a stupire e a spiazzare chi ancora nutre qualche dubbio sulla mia persona.
Il mio grande augurio per tutti i Campobellesi?
A te mi rivolgo caro Sindaco di Campobello.
Metti in atto tutte le mie idee che non sono solo le mie.
Sono le idee di tutti.
Realizza tutte le belle cose che mi ero proposto di fare.
Promuovi i progetti ed i programmi che tanti Campobellesi aspettano.
Oggi solo tu puoi farlo.
Sei il Sindaco di tutti.
Sono stato in silenzio.
Ma i miei occhi ed il mio cuore si sono rallegrati nel vedere l’orologio di Campobello protagonista vestito a festa.
Mi ha accompagnato per tutta la mia Campagna elettorale ed era diventato un mio portafortuna.
Quel balcone mi aspettava.
Ma quel sogno ritarda ad arrivare.
Oggi tu hai riacceso le speranze di quell’orologio,che rappresenta il ritorno alla vita di Campobello.
“Un mio caro e dolce pensiero a chi è lontano da questa terra e non riesce a godersi gli affetti familiari con serenità, perché costretto ad emigrare per cercare un pó di fortuna fuori”.
Un caro e nobile augurio a chi sta attraversando un delicato e difficile momento.
A chi lotta, soffre e si sacrifica tutti i giorni per guadagnare un tozzo di pane in modo onesto e responsabile.
A chi tutti i giorni ha il coraggio e la libertà di vivere in questo paese aspettando il domani con dignità e correttezza.
Spero e mi auguro che la lancette non si fermino più e che tutto possa davvero ricominciare presto…molto presto…anzi prestissimo.
A te Sindaco e a voi Campobellesi gli auguri più belli, più veri,più sinceri….
A voi tutti il mio pensiero…
Per un Natale che mi vede sereno e felice, per essere riuscito a trovare il senso a questo giorno….la riscoperta dell’amore.

Il senso di questa giornata…la riscoperta dell’amore.

Gianvito Greco

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE