PartannaLive.it


Diario delle mie letture, Partanna 16/03/2015

Diario delle mie letture, Partanna 16/03/2015
16 marzo
11:46 2015

solo andata erri de luca - CopiaPartanna…

E’ straordinario come questo scrittore napoletano, Erri De Luca, riesca ogni volta a sorprendermi, ogni pagina è un incanto, la sua narrativa è poetica, non sono termini che vanno in contraddizione, nel caso dello scrittore partenopeo convivono sempre. I suoi testi narrativi sfuggono a qualsiasi catalogazione, sono brevi ma non sono affatto racconti, anzi le ellissi nel testo scatenano l’immaginazione del lettore anche attraverso le parole che sono fortemente connotate. Ho letto “Solo andata” (nella foto a destra la copertina del libro) per ragioni legate ad una attività  che sto realizzando assieme agli alunni del progetto giornalismo del Magistrale di Partanna. Il tema è come dice il testo la partenza senza ritorno, il biglietto di sola andata, degli immigrati ma anche di tante tragiche storie di popoli come quello ebreo da sempre costretti alla diaspora. L’artificio letterario di questo libro datato 2005, ma oggi più che mai attuale, fa parlare le voci dei migranti che si mischiano al suono del deserto, del mare dei malinconici pensieri di chi pensa alla terra che ha dovuto abbandonare. Dobbiamo leggere questo testo perché troppe volte assistiamo indifferenti a ciò che succede nel mar mediterraneo, troppe volte restiamo distanti, amplificando la loro solitudine, da questi immigrati, perlopiù giovani, che sembrano fantasmi che vagano per le vie, ombre che sbucano dagli angoli che ci fanno paura. Non sono molte le pagine che compongono questo libro nello stile di Erri De Luca ma vi assicuro che queste decine di pagine valgono più delle centinaia di bestsellers, campioni di vendite, che nella maggior parte dei casi con piccole furbizie letterarie mantengono il lettore legato al libro attraverso un tour de force che dura tante inutili ore di lettura. Nel frattempo vi invito a venire a scuola, i miei allievi hanno scelto le più belle pagine di questo straordinario testo e le leggeranno in occasione della manifestazione “Mille voti” che il Comune di Partanna assieme alla Associazione Unar e alla scuola ha organizzato per giorno 19 Marzo .

Vincenzo Piccione

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE