PartannaLive.it


Pilone ceduto sulla A19: i lavori di ricostruzione potrebbero durare anni

Pilone ceduto sulla A19: i lavori di ricostruzione potrebbero durare anni
12 aprile
12:52 2015

Il pilone dell’autostrada Palermo-Catania investito da una frana dovrà essere rimosso; i lavori potrebbero durare anni. E’ l’indicazione venuta dal sopralluogo dei tecnici all’altezza del viadotto Himera, chiuso in entrambi i sensi di marcia. Il pilone si è spezzato alla base e, inclinandosi, si è adagiato sull’altra campata. La rimozione della struttura è perciò giudicata una misura preliminare per ricostituire le condizioni di sicurezza e riaprire il traffico su una sola carreggiata. “Il cedimento sull’autostrada Palermo-Catania causato da una frana è un drammatico campanello d’allarme. Il dissesto idrogeologico nell’Isola rischia di avere conseguenze catastrofiche non solo per la sicurezza dei cittadini ma anche per l’economia siciliana colpita nella logistica delle merci e nella mobilità delle persone“. Lo afferma il presidente della bicamerale per le questioni regionali Gianpiero D’Alia. “E’ inauditosottolineache, nonostante un’indagine geologica, dopo 10 anni nessuno sia intervenuto per evitare che il movimento franoso investisse i piloni dell’A19. E’ necessario individuare eventuali responsabilità“. “Bene ha fatto l’assessore Pizzo a chiedere al governo nazionale lo stato d’emergenza.- diceNon possiamo permettere che insieme ai nostri territori franino le nostre infrastrutture e di conseguenza l’intera economia siciliana“.

(Fonte: Ansa.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE