PartannaLive.it


Agrigento: infermiera sbaglia flacone e somministra un sedativo a 9 bambini

Agrigento: infermiera sbaglia flacone e somministra un sedativo a 9 bambini
11 giugno
15:18 2015

L’infermiera sbaglia flacone e anziché somministrare fermenti lattici vivi a tutti i piccoli pazienti ricoverati al reparto di Pediatria, una eccellenza dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, somministra un sedativo. Nove dei dodici minori ricoverati – dai 40 giorni ai 14 anni – cadono in un forte stato di sonnolenza. I genitori, dopo qualche ora, assistendo all’inusuale torpore psicofisico dei figli e non riuscendo a risvegliarli, si preoccupano. Ad uno ad uno, chiedono aiuto agli infermieri e ai medici di turno. Le mamme, parlando fra di loro, capiscono in fretta che quasi tutti i bambini sono nelle stesse condizioni. Scatta l’allarme e, in serata, alle 23 circa, viene chiamata la polizia di Stato. È il caos. I familiari dei bambini urlano, sbattono le porte, legittimamente si disperano. I medici e gli infermieri, rientrati tutti in massa in servizio, cercano di fare in fretta per capire cosa sia successo ai bambini. Viene allertato anche il cardiologo di turno. Poi, la certezza: nove dei dodici bambini hanno preso un sedativo, anziché i fermenti lattici vivi.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE