PartannaLive.it


Campobello, diciottenne fugge ai carabinieri. Denunciati anche i familiari

Campobello, diciottenne fugge ai carabinieri. Denunciati anche i familiari
03 luglio
16:20 2017

CAMPOBELLO. In data odierna i Carabinieri di Campobello di Mazara hanno tratto in arresto Davide Francesco Lombardo di soli 18 anni, resosi irreperibile dallo scorso ottobre e destinatario di un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare. Il giovane è stato sorpreso la propria abitazione, da dove ha tentato di scappare alla vista dei militari. I familiari hanno tentato invano di opporsi alla cattura del ragazzo, che ha addirittura investito la propria madre nel maldestro tentativo di fuggire a bordo di un’autovettura; solo la prontezza dei militari operanti, che hanno subito bloccato il fuggitivo, ha permesso di evitare che altre persone venissero coinvolte nel tentativo del ragazzo di sottrarsi alla cattura. Il giovane è stato quindi condotto nell’Istituto Penale per minorenni Malaspina di Palermo e i familiari denunciati per resistenza e lesioni.

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra la persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull’eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE