PartannaLive.it


Mazara, una piantagione di Marijuana in camera da letto. In arresto una donna

Mazara, una piantagione di Marijuana in camera da letto. In arresto una donna
03 luglio
16:35 2017

MAZARA. Una settimana di controlli serrati quella appena trascorsa, in cui i Carabinieri sono stati costantemente impegnati nella repressione dei reati contro la persona, il patrimonio e nel contrasto al traffico di sostanze stupefacenti.

I militari della Stazione di Mazara del Vallo come sempre in perfetta sinergia con l’Aliquota Radiomobile hanno condotto nella giornata del 28 giugno un’operazione che ha portato al rinvenimento di alcune biciclette oggetto di furto e di una piantagione di Marijuana. La perquisizione inizialmente finalizzata al recupero della refurtiva è stata poi estesa ad un appartamento in cui era stata realizzata una piccola serra artigianale, completa di sistema di irrigazione e fari, per la coltivazione  delle 13 piante rinvenute in piena fioritura all’interno di alcuni vasi. I Carabinieri hanno quindi proceduto all’arresto di  Anna Lucrezia Messina di 27 anni proprietaria della piccola coltivazione. Inoltre sono stati denuncia a piede libero, per ricettazione e riciclaggio, M.M.D. e L.V.G., i due ragazzi trovati in possesso delle biciclette.

About Author

Agostina Marchese

Agostina Marchese

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra le persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull'eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

RUBRICHE

  Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

[juiz_sps buttons="facebook, twitter, google"]

SEGNALAZIONI

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE