PartannaLive.it


Ospedale Castelvetrano: al pronto soccorso due dirigenti medici

Ospedale Castelvetrano: al pronto soccorso due dirigenti medici
14 settembre
17:29 2017

Due dirigenti medici sono stati assegnati al pronto soccorso di Mazara del Vallo e due a quello di Castelvetrano, mentre l’ultimo prenderà poi servizio a Marsala.

«Abbiamo concluso il primo step- spiega il commissario dell’Asp, Giovanni Bavetta– che prevedeva il completamento degli organici dei pronto soccorso. Questo ci permette di abbattere le criticità e di programmare una efficace riorganizzazione delle aree di emergenza urgenza, secondo precisi protocolli. Ogni reparto avrà la sua astanteria, l’OBI, l’osservazione breve intensiva, il triage, ma anche spazi nuovi e razionalizzati, per i quali sta lavorando il servizio tecnico aziendale».

Poi Bavetta aggiunge: «Sembra passato un secolo da quando ho voluto reindossare il camice per coprire un turno al pronto soccorso dell’ospedale di Castelvetrano, ma era soltanto il primo luglio scorso. In poco più di due mesi siamo riusciti a reintegrare tutti gli organici di medici e infermieri con assunzioni a tempo indeterminato, dando anche certezze e serenità ai reparti, per potere offrire quindi un servizio migliore all’utenza. Ma a tutto questo deve aggiungersi  il cambiamento d’approccio verso l’intero sistema dell’emergenza urgenza, con una compartecipazione del territorio, perché i Ppi, i punti di primo intervento, e i medici di famiglia devono svolgere una funzione reale di filtro, così che nei reparti ospedalieri arrivino solo i casi più gravi».

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra la persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull’eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE