PartannaLive.it


Il “Teatro” di Consagra, aperto per un giorno. Ospite l’artista HU-BE

Il “Teatro” di Consagra, aperto per un giorno. Ospite l’artista HU-BE
16 gennaio
10:08 2018

Molte sono state le iniziative realizzate in occasione del 50° anniversario del sisma del ’68, una di queste ha visto come protagonista «l’ Arcipelago Italia», che ha organizzato un evento che ieri, 14 gennaio dalle 10 alle 17, ha permesso l’apertura, anche solo per un giorno, al pubblico del “Teatro” di Consagra, opera purtroppo mai terminata, ma dal grandissimo potenziale. L’imponente “scultura”, posta al centro del piccolo paesino, ha ospitato l’artista Hu-be, che ha dato vita, ascoltando i racconti dei cittadini gibellinesi, ad un meraviglioso racconto visivo, intitolato “Storie di persone e di pareti”. Mario Cucinella, curatore del Padiglione Italia alla 16° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, che ha fortemente voluto questa riapertura, seppur temporanea, ha voluto sottolineare che seppure quest’opera, a causa della sua incompletezza può essere interpretata come una ferita, dall’altro parte può racchiudere un grande opportunità per la cittadina gibellinese, che da questa esperienza potrebbe ripartire, con il coraggio che l’ha sempre contraddistinta.

Foto di copertina Arcipelago Italia

Foto Album Maria Scavuzzo

 

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE