PartannaLive.it


[Galleria Foto] Ciocco fest a Gibellina, la produzione artigianale tra gusto e creatività

[Galleria Foto] Ciocco fest a Gibellina, la produzione artigianale tra gusto e creatività
27 febbraio
17:20 2018

Nonostante le condizioni metereologiche avverse, la quarta edizione del «Ciocco Fest nel Belice» è stata caratterizzata da una grande partecipazione. Quest’anno, in occasione del 50° anniversario del terremoto nella Valle del Belice, l’evento che aveva visto le prime tre edizioni svolgersi a Partanna,  si è tenuto a Gibellina, nella Piazza XV Gennaio, dal 23 al 25 febbraio. La manifestazione, organizzata da «Destinazione Gibellina» in collaborazione con l’associazione «Cuore del Belìce», ha allietato gli amanti del cioccolato con un programma davvero fitto. Diversi sono stati gli appuntamenti durante le tre giornate. Venerdì 23 è stato inaugurato il «Villaggio del cioccolato», con tanti stand degustativi, che hanno visto la partecipazione dei produttori artigianali del cioccolato di Modica. Non sono mancate però le rivisitazioni di tante specialità al cioccolato, come arancine, pizza, crepes, waffle, sfince, cassatelle.

Ad animare i tanti visitatori, giunti dai paesi limitrofi e non solo, tra cui numerose scolaresche, sono stati organizzati diversi laboratori in cui assistere, non solo alle preparazioni di “dolcezze”, ma anche alla difficile arte della scultura di cioccolato, sapientemente realizzata dalle mani di esperti, con l’aiuto di scalpelli e strumenti di vario tipo. Per l’occasione il “Consorzio Tutela Del cioccolato di Modica, ha donato al sindaco Salvatore Sutera una scultura con la forma di una delle opere più rappresentative di Gibellina, «Ingresso al Belice» di Consagra. Non è mancata l’animazione per i più piccoli, con laboratori adatti alla loro tenera età, un’apposita area con gonfiabili e tappeti elastici, e le ormai tradizionali giostre. Per i “più grandi” invece diversi sono stati gli spettacoli di intrattenimento, esibizioni di danza “Cioccopop” e di canto ad opera del gruppo folk “Sicilia Bedda”, il concorso nazionale di bellezza “Blu Mare 2018”, ed infine per chiudere la rassegna si è assistito ad una sfilata di moda. Testimonianze positive emergono dalla rassegna, non solo dai tanti bambini coinvolti nelle varie attività ludico-culinarie, ma anche da parte dei meno piccoli. Una coppia salemitana, i coniugi Angelo, si sono mostrati entusiasti, sulla qualità e bontà proposta dai vari stand, dopo aver assaporato le varie specialità di quello che è probabilmente uno dei cibi più amati al mondo.

Il cioccolato, che non è solo buono, ma è anche un toccasana per la salute, è infatti ricco di proprietà antiossidanti, grazie alle presenza dei flavonoidi, che agendo sulle fibre muscolari del cuore consente alle arterie di mantenersi flessibili e dilatate, evitando così eventi infausti quali l’infarto; ma svolge anche un’azione eccitante ed antidepressiva grazie alla seratonina. Un’atmosfera magica quella che ha avvolto, grazie al «Ciocco Fest» la Piazza XV Gennaio, inebriata dall’odore del cioccolato, e apprezzata molto dai cittadini, speranzosi che l’evento, anche il prossimo anno, venga nuovamente organizzato a Gibellina. La vice sindaco Daniela Giordano, in nome di tutta l’amministrazione, si è detta entusiasta nonostante le avverse condizioni meteo. «La manifestazione è stata molto partecipata e ha saputo coinvolgere grandi e piccoli. Tantissime le scuole, ma anche le persone provenienti da tutta la Sicilia, che hanno partecipato ai laboratori dedicati alla preparazione del cioccolato e che hanno visitato la nostra città, dalle opere d’arte, ai musei, alle cantine. Un evento, insomma, che ha saputo rendere Gibellina ancora una volta protagonista nel suo territorio, puntando sulle sue peculiarità artistiche, paesaggistiche, enogastronomiche. Nel 50^ anniversario del sisma del Belice, Gibellina e il territorio belicino hanno ancora una volta “costruito bellezza”. Vogliamo cogliere l’occasione per ringraziare l’Associazione «Cuore del Belice» che insieme a «Destinazione Gibellina» hanno tanto lavorato per la realizzazione dell’evento».

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE