PartannaLive.it


Gibellina. Ex chiesa San Francesco in abbandono. Nuove accuse al primo cittadino

Gibellina. Ex chiesa San Francesco in abbandono. Nuove accuse al primo cittadino
21 febbraio
11:55 2018

Nuove critiche “piovono” sul primo cittadino gibellinese. Dopo le pesanti accuse, da parte dell’opposizione, sulle cattive condizioni in cui versa oggi l’isola ecologica, questa volta ad essere posto all’attenzione del sindaco Salvatore Sutera, è la condizione di totale trascuratezza dell’ex chiesa San Francesco. «Le ricordiamo che i Sindaci precedenti hanno fatto di tutto affinché questa struttura diventasse un Micro-Nido, progetto del quale resta solo il ricordo, che era stato già approvato e finanziato, nella precedente amministrazione, dalla Regione Sicilia, ma interrotto poi da quella oggi in carica». Il suddetto progetto che prevedeva un servizio a favore di 12 bambini da 0 a 3 anni, avrebbe rappresentato un grosso aiuto per le madri lavoratrici, e un’opportunità di lavoro per almeno tre operatori. Con queste dure parole i consiglieri della minoranza attaccano l’amministrazione, per la totale indifferenza nei confronti di questa struttura, possibile punto di aggregazione per attività giovanili e non solo, lasciata in completo stato di abbandono e vandalizzato. «Tutto ciò non potrà che comportare il suo totale e definitivo inutilizzo per qualsivoglia attività nonché ulteriori spese per le casse comunali per la sua messa in sicurezza in primis, ma anche per un eventuale ripristino». La preoccupazione è inoltre legata alla stretta vicinanza con la Scuola Primaria e dell’Infanzia (chiamato appunto plesso San Francesco). Quello che viene chiesto dai consiglieri d’opposizione è che l’edificio venga messo in sicurezza il prima possibile, per evitarne un utilizzo improprio, poiché vi è il serio rischio che possa diventare luogo di aggregazione, diurno e notturno, non autorizzato. L’amministrazione chiamata a rispondere in merito, non ha ancora proceduto a comunicare un’eventuale replica e chiarire cosa si stia facendo al riguardo.

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE