PartannaLive.it


Campobello, nasce la consulta agricola comunale. Tripoli: “Confronto costruttivo sulle problematiche”

Campobello, nasce la consulta agricola comunale. Tripoli: “Confronto costruttivo sulle problematiche”
29 marzo
13:47 2018

CAMPOBELLO L’Amministrazione comunale di Campobello istituirà la Consulta agricola comunale. Lo annuncia con soddisfazione l’assessore all’Agricoltura Valentina Accardo, commentando l’approvazione del regolamento costitutivo dell’importante organo consultivo, avvenuta ieri durante i lavori del Consiglio comunale. Il regolamento è stato redatto dalla terza commissione consiliare “Affari legali, istituzionali e Servizi”  (a suo tempo presieduta dal consigliere Mariella Tripoli e composta dai consiglieri Clotilde Balistreri, Nicola Giorgi, Rosalinda Riserbato, Enza Zito, Piero Di Stefano e Rosaria Stallone), con l’obiettivo di dare vita a un organismo consultivo e rappresentativo demandato a esaminare e affrontare le principali problematiche del comparto agricolo locale, cercando al contempo di valorizzare e promuovere il territorio e i prodotti della terra.  La consulta, inoltre, avrà la facoltà di acquisire il parere di esperti del settore al fine di recepire suggerimenti per superare le criticità delle aziende campobellesi. «Considerato che il nostro territorio è basato su un’economia quasi esclusivamente agricola, che sta peraltro attraversando una grave crisi economica – spiega il consigliere comunale Mariella Tripoli, proponente del Regolamento all’interno della Commissione consiliare di cui è stata presidente – ho

ritenuto necessario proporre all’Amministrazione comunale l’istituzione della consulta agricola al fine di favorire un confronto costruttivo tra politica, associazioni di categoria e portatori di interesse, volto prevalentemente a promuovere la qualità dei nostri prodotti e di conseguenza tutto il nostro territorio».

«L’Amministrazione comunale – aggiunge l’assessore Valentina Accardo – si è più volte interessata e prodigata per affrontare le diverse problematiche che interessano le aziende agricole campobellesi e questo strumento ritengo rappresenti un’importante opportunità proprio per concertare tutte le iniziative volte a sostenere questo fondamentale settore della nostra economia locale».

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra la persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull’eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE