PartannaLive.it


Castelvetrano da scoprire: visita guidata di palazzi e siti storici – Terza edizione

Castelvetrano da scoprire: visita guidata di palazzi e siti storici – Terza edizione
08 giugno
16:12 2018

CASTELVETRANO. Domenica 3 Giugno 2018 ha avuto luogo la terza edizione di “Castelvetrano da scoprire”, una passeggiata all’interno del centro storico di Castelvetrano, manifestazione fortemente voluta dall’omonimo gruppo di cittadini in collaborazione con il Circolo Legambiente Crimiso di Castelvetrano e con la Pro Loco Selinunte di Castelvetrano.

Un folto gruppo di cittadini  si è dato appuntamento all’ingresso del teatro Selinus per la registrazione e la presentazione del programma della giornata; dopo la proiezione di un video descrittivo anche delle macchine sceniche,   è  iniziata la visita sotto la guida dei responsabili del gruppo “Castelvetrano da scoprire”.

Dal teatro Selinus la visita guidata è continuata nel vicino palazzetto settecentesco degli eredi dei marchesi Lazio, per poi finire nella Biblioteca comunale ove è stata allestita un’interessante mostra delle tavole relative ad un’idea dell’arch. Francesco Damiani: si tratta di 6 tavole inerenti un progetto risalente agli anni 50/60 del 19° secolo per la realizzazione della locale  chiesa di San Leonardo, mai realizzata.

Con soddisfazione si sono registrate nuove adesioni e crescenti manifestazioni d’interesse all’iniziativa,che ha già visto in precedenza le visite guidate della chiesa del Carmelo, le catacombe della chiesa dei Cappuccini, la casa di Errante Parrino, la casa  Saporito, le cappelle laterali e la cripta della Chiesa Madre,il cortile interno al palazzo Pignatelli ed il  Convento dei Minimi di recente restaurato.

Per quanti volessero offrire spunti e suggerimenti potranno farlo inviando una e-mail all’indirizzo:castelvetranodascoprire@gmail.com.

Prossimo appuntamento Domenica 14 Ottobre ore 16,30

 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE