PartannaLive.it


Il Comune Gibellina abbatterà una casa privata pericolante. Proprietari, da anni, sordi ai “richiami”

Il Comune Gibellina abbatterà una casa privata pericolante. Proprietari, da anni, sordi ai “richiami”
27 luglio
18:24 2018

GIBELLINA. Sono iniziati giovedì 12 luglio i lavori di demolizione della casa pericolante ubicata in Viale Empedocle, al fine di evitare l’insorgere di emergenze igienico sanitarie e salvaguardare la pubblica e privata incolumità. Sono passati più di sette anni dalla prima ordinanza di demolizione comunicata dalla precedente amministrazione ai proprietari del suddetto fabbricato che versava in situazioni alquanto critiche. Ordine che però cadde nel nulla dato che i proprietari non hanno eseguito nessun tipo di intervento.

Sono seguiti altri “richiami” da parte della nuova amministrazione, guidata da Salvatore Sutera, ma nulla, in questi anni, è stato fatto. Di fronte all’ennesima inottemperanza, con nota del 22 novembre 2016, l’allora responsabile dell’Area Tecnica ha chiesto al Capo Area Finanziaria di prevedere nel bilancio in corso di redazione l’importo di 25 mila euro, anticipando quindi la somma necessaria per la demolizione che verrà poi addebitata ai due proprietari.

Per poter procedere è stato necessario nominare, come spesso accade in questi casi, un Rup (Responsabile unico del procedimento) che è stato individuato nella persona del geometra Antonino Polizzano, che si occuperà di stilare il progetto per le fasi dell’affidamento e dell’esecuzione dell’intervento di demolizione. La casa sarà dunque abbattuta a breve. Anche in questo caso l’assessore al Patrimonio Antonio Ferro dichiara la propria soddisfazione: «Dopo anni di attesa siamo riusciti a portare a termine anche questo intervento lasciato in sospeso dalla precedente amministrazione».

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE