PartannaLive.it


Castelvetrano, un clochard a Villa Regina Margherita. L’appello di un cittadino: “Qualcuno faccia qualcosa!”

Castelvetrano, un clochard a Villa Regina Margherita. L’appello di un cittadino: “Qualcuno faccia qualcosa!”
24 agosto
10:02 2018

CASTELVETRANO – Un materasso, qualche indumento e un piatto di plastica. Vive di questo un clochard straniero che ha deciso di stabilire la propria dimora a Villa Regina Margherita. Li, il romeno di circa 50 anni, magro e privo di qualsiasi strumento igienico, vive da circa un mese. Nessuno conosce il suo nome, la sua storia personale ne perché sia qui ma ciò che si evince è che ha chiaramente bisogno di aiuto. A segnalare la triste vicenda un lettore che più volte ha notato l’uomo vicino a quel giaciglio, un giaciglio sporco che diventa anche il luogo in cui sedersi per consumare qualcosa da mangiare raccattata, quando è fortunato, in giro per la zona dove da mendicante si aggira non osando chiedere di più che del cibo e talvolta qualche monetina. Il nostro lettore che ha tentato di avvicinarsi a lui si chiede, se sia l’unico ad avere notato le condizioni di disagio di quest’uomo. Si chiede il perché a distanza di settimane sia ancora li, ancora più magro e soprattutto ci si chiede come è possibile aiutarlo. Ci si chiede, come possa vivere sotto un albero con le forti piogge di questi giorni e in quali condizioni si ridurrà se sarà costretto a vivere li anche nei prossimi mesi. Tante le domande che si susseguono e i problemi che di certo quest’uomo vive, problemi che si auspica possano essere presto risolti dai servizi sociali del comune, da qualche parrocchia e anche dalla benevolenza dei cittadini di Castelvetrano.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE