PartannaLive.it


Pro Loco, pubblicata la graduatoria del Servizio Civile. Tutti i nomi dei giovani volontari della provincia

Pro Loco, pubblicata la graduatoria del Servizio Civile. Tutti i nomi dei giovani volontari della provincia
02 Gennaio
17:00 2019

Si sono concluse le operazioni di selezione dei volontari di Servizio civile dell’Unpli Nazionale. Il 2 gennaio sono state ufficialmente pubblicate le graduatorie per tutti coloro che entreranno a far parte del mondo delle Pro Loco.

I progetti hanno una durata di dodici mesi con un orario di servizio non inferiore a trenta ore settimanali (1400 ore annue) all’interno delle quali i volontari daranno il meglio di se, prestando servizio a favore del territorio.

Per il progetto “Tour dei castelli e dei luoghi fortificati nella Sicilia occidentale” sono stati selezionati Samuel Giurintano ( Pro Loco Calatafimi), Francesca Paola Ingrassia e Francesco Russo (Pro Loco Salemi), Maria Giovanna Di Stefano (Pro Loco Partanna), Alberto Ingoglia ( Pro Loco Castellammare), Antonio Alessandro Ienna, Bice Oliveri (Pro Loco Gibellina), Sonia Adragna e Andre Internicola (Pro Loco Buseto Palizzolo), Martina Grammatico ( Pro Loco Erice), Gianluca Savalli (Pro Loco Valderice) mentre presteranno servizio per l’Unpli Trapani che cordina le attività a livello provinciale Antonino Caradonna, Vito Giammalvo, Michela Gucciardi, Mauro Marrone.

Per il progetto “Tradizione e Folclore di Sicilia” sono stati selezionati Maria Paola Todaro (Pro Loco Buseto) Francesca Padronaggio e Katia Tramonte (Pro Loco Gibellina).

Altri volontari si occuperanno del progetto “Vacanza, cultura, arte e tradizioni in Sicilia”. Selezionati Alessio Puglisi, Spina Elisa (Pro Loco Salemi), Antonino Mario La Commare (Partanna). Per il progetto “Sicilia cultura e tradizioni siciliane” all’interno dell’Unpli Trapani presteranno servizio Maria Francesca Marchese e Alessio Perria. Per il progetto “Sicilia Castelli e torrii medievali” hanno ottenuto il maggior punteggio Giorgia Tagliavia e Giuseppe Zambito (Pro Loco Salemi), Pizzo Marika, Tommaso Passalacqua e Giada Randazzo (Pro Loco Gibellina).

Ciascun volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento un contratto che fissa in 433,80 euro l’assegno mensile per lo svolgimento del servizio. La graduatoria è provvisoria. Il servizio civile partirà probabilmente il 4 febbraio 2019. (Fonte SC nazionale)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE