PartannaLive.it


Convegno di apertura GAL Elimos, Piano di Azione Locale «Terre degli Elimi 2020»

Convegno di apertura GAL Elimos, Piano di Azione Locale «Terre degli Elimi 2020»
02 Aprile
20:30 2019

Un  nuovo convegno, organizzato dal  GAL Elimos, si terrà sabato 6 aprile alle ore 10.00 presso il Castello Arabo Normanno di Castellammare del Golfo, nell’ambito della programmazione comunitaria 2014-2020 e con specifico riferimento alle misure PSR-PAL «TERRE DEGLI ELIMI 2020», in cui verranno presentate le nuove strategie di sviluppo locale per il territorio.

Il GAL Elimos è un partenariato composto da diversi soggetti presenti sul territorio (Banche, Pro-Loco, Associazioni di categoria, Università e Enti di ricerca, Associazioni culturali, ambientalistiche e dei consumatori e associazioni sociali) e 12 Comuni (Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Castellammare del Golfo, Custonaci, Erice, Favignana, Marsala, Pantelleria, San Vito Lo Capo, Trapani, Valderice, Vita). La presentazione verterà, in particolare, sui contenuti delle misure 7.2, 6.4C e 16.3 del PSR per tre aree tematiche (turismo sostenibile, valorizzazione e gestione delle risorse ambientali e naturali e inclusione sociale di specifici gruppi svantaggiati e/o marginali) e, inoltre, sui contenuti della misura 6.4C con cui si potrà dare un sostegno alla creazione o allo sviluppo di imprese extra-agricole nei settori del commercio, artigianato, turismo e dei servizi innovazione tecnologica.

«Lo spirito che sottende agli interventi del GAL – sottolinea il Presidente Liborio Furco – è quello di creare servizi in grado di dare sostegno allo sviluppo sovracomunale, evitando di fare investimenti scollegati tra loro. Nello specifico, alla luce di quanto indicato dalle nuove «Linee Guida PSR SICILIA 2014-2020», con riferimento alla sottomisura 7.2 (che finanzia lo sviluppo delle infrastrutture locali e dei servizi, compresi i servizi culturali, ricreativi e le attività finalizzate al restauro e alla riqualificazione del patrimonio naturale e culturale) gli interventi attuati in «Area GAL» devono, infatti, rientrare in un quadro complessivo di interventi diversi guidati da un’unica strategia condivisa con tutti gli attori pubblici e privati del territorio». «È necessario dunque che le proposte avanzate dai Comuni che compongono il GAL Elimos – ribadisce il Direttore Rocco Lima – siano guidate da un unico filo conduttore, che porti ad uno sviluppo complessivo del territorio. La misura 16.3 intende, allo stesso modo, promuovere la cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune, condividendo impianti e risorse. Questo è un invito ad elaborare proposte di promozione del territorio in forma associata (rete). La strategia messa a punto dal GAL Elimos prevede – continua il direttore – la pubblicazione di sei bandi tematici (Percorsi naturalistici; Turismo archeologico e dell’identità culturale siciliana; Turismo etnoantropologico ed esperenziale di comunità; Turismo religioso; Turismo sportivo; Turismo termale, sanitario e del benessere) a cui potranno, in base alla tematica che risulti più congrua, partecipare le reti interessate presenti sul territorio. Il GAL Elimos – conclude Lima – con la misura 6.4C intende, infine, sostenere lo sviluppo equilibrato dell’economia rurale attraverso la creazione ed il rafforzamento di micro-imprese in settori extra-agricoli, ma fortemente collegate e/o integrate alla produzione primaria ed al territorio».

Porteranno i saluti Nicola Rizzo (Sindaco Comune di Castellammare del Golfo), Carmelo Frittitta (Dirigente generale Assessorato Agricoltura), Giuseppe Spartà (Dirigente Ispettorato Agricoltura Trapani), Domenico Venuti (Presidente GAL Valle del Belice), Giuseppe Pagoto (Presidente F.L.A.G. Isole di Sicilia), Andreana Patti (Presidente F.L.A.G. Torri e Tonnare), Pietro Puccio (Presidente F.L.A.G. dei Golfi), Rosalia D’Alì (Presidente Distretto Turistico Sicilia Occidentale) e Raimondo Cerami (Commissario Libero Consorzio Comunale di Trapani). Interverranno Liborio Furco (Presidente GAL Elimos), Vincenzo Amodeo (Funzionario Direttivo UO S3.03 – Assessorato Agricoltura), Rocco Lima (Direttore GAL Elimos) e Maurilio Caracci (Responsabile Marketing GAL Elimos).

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE