PartannaLive.it


Un’estate partannese rigorosamente “Fatta in Casa”

Un’estate partannese rigorosamente “Fatta in Casa”
10 agosto
15:22 2012

Avete mai letto una favoletta? Inizia quasi sempre cosi: C’era una volta, tanto tempo fa l’estate partannese, che tanto era amata, che tanta gente attirava dai paesi limitrofi e che faceva della nostra amata città il fiore all’occhiello dell’intera provincia. Ebbene sì, c’era una volta tutto ciò, perchè  l’amministrazione comunale, ha reso noto il manifesto dell’estate partannese, che dal 4 Agosto al 9 Settembre accompagnerà le serate dei nostalgici paesani con una serie di spettacoli, incontri interculturali , cineforum, premi di poesia e gare sportive. Certamente molti saranno rimasti delusi dopo aver letto il programma, di certo i partannesi negli anni passati sono stati bene abituati, con concertoni in piazza, big della musica nazionale, artisti e comici di spessore ad illuminare l’anfiteatro, insomma un programma quello di quest’ anno, che molto si avvicina a quello dell’anno precedente e rispecchia perfettamente l’attuale difficoltà economica dell’amministrazione di poter riproporre eventi di un certo livello a certi budget. Ma è anche giusto cogliere quelli che sono gli aspetti positivi del nostro programma, un’estate “Fatta in Casa“, con il pieno coinvolgimento dei giovani partannesi, grazie alla volontà dell’assessore Teri, che tanto ha lavorato per raccogliere idee, svilupparle in concretezza e proporle all’interno del programma. Sarà un’estate ricca di musica, con artisti locali che si esibiranno nelle varie serate; all’insegna della cultura con i premi di poesia, che tante soddisfazioni hanno dato ai nostri partannesi; un’estate ricca di sport con vari tornei e gare podistiche; ricca di solidarietà con incontri, dibattiti sul tema dell’abbattimento delle barriere architettoniche, sul tema dell’integrazione intercultuarele, con la festa dell’emigrante, ma anche di buoni sapori con il corso di cucina araba che vedrà la preparazione di un buon cous cous da assaporare in compagnia.

Insomma sarà un’estate 100% “Made in Partanna“, con la regia dell’assessore allo spettacolo Giuseppe Libeccio e del Sindaco Giovanni Cuttone.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE