PartannaLive.it


Partanna: aggiornato a questa sera il Consiglio Comunale, due i debiti fuori bilancio da approvare

Partanna: aggiornato a questa sera il Consiglio Comunale, due i debiti fuori bilancio da approvare
07 dicembre
10:12 2012

Aggiornato a questa sera alle ore 19,00 in seduta di prosecuzione il Consiglio Comunale di Partanna, visto che nella seduta di ieri,  al momento dell’approvazione del punto 6 all’ordine del giorno “Riconoscimento debito fuori bilancio a favore dell’Avv. Vito Bonanno per pagamento spettanze professionali per patrocinio legale nelle cause riunite Comil – Arch. Borrello c/Comune di Partanna”, pari ad un importo di 33.000 euro, è venuto a mancare il numero legale. Ha espresso voto contrario il Consigliere Nastasi Giuseppe, si sono invece allontanati dall’aula i Consiglieri Biundo Benedetto, Leone Salvatore, Cannia Francesco, D’Angelo Giuseppe.
Su questo punto, diverse le polemiche mosse da alcuni Consiglieri nei confronti dell’Amministrazione. Il Consigliere Leone (PD), ha chiesto come mai,un pagamento per spettanze professionali, relativo a Maggio del 2011,  fosse stato tramutato ad oggi  in un debito fuori bilancio molto esoso per l’ente.
Il Consigliere Biundo ha espresso molte perplessità, definendo il debito poco chiaro e limpido, mentre il Consigliere Nastasi ha riscontrato alcune imprecisioni nella formulazione dello stesso, disapprovando di conseguenza il punto.

Il Consiglio ha invece approvato all’unanimità il punto 5 all’ordine del giorno “Rimborso anticipato parziale mutui Cassa DD.PP. ai sensi dell’art. 3 del Decreto Ministero dell’Interno del 25/10/2012”, che permetterà all’ente, di estinguere il mutuo per un valore di 73.000 euro, attingendo all’avanzo d’amministrazione, come dichiarato dall’Assessore Filippo Inzerillo e dal Consigliere Caracci Rocco.

Il dibattito in serata si era aperto con le interrogazioni di alcuni consiglieri. Il Consigliere Leone ha invitato il Sindaco a revisionare l’attuale regolamento che disciplina i passi carrabili, chiedendo il blocco dell’attuale procedimento.
Cuttone ha risposto sottolineando che presto verrà fissato un tavolo tecnico che vedrà insieme i capigruppo consiliari, il Comadante della Polizia Municipale Ficili e l’Amministrazione per discutere sulle possibili modifiche ed eventuali soluzioni. Lo stesso si  è detto d’accordo sulla proroga del 31 Dicembre, ma non sulla sospensione del procedimento, ciò andrebbe a discapito dei cittadini che hanno già regolarizzato la propria posizione.

Molto polemico il Consigliere D’Angelo (UDC). Durante il suo intervento ha distribuito in aula alcune foto, mostranti fili della luce scoperti e spazzatura sparsa all’interno della Villa Rita Atria. Il Consigliere ha chiesto l’intervento immediato dell’amministrazione, i fili scoperti sono molto pericolosi per le tante persone che frequentano la Villa, oltre alla presenza dei rifiuti che deturpano l’ambiente.
A rispondere l’Assessore Termini, puntualizzando come più di una volta i fili sono stati ripristinati ma puntualmente vengono “sassinati”. L’Ammnistrazione ha anche provveduto a ripulire con una ruspa tutta l’area che circonda la Villa, compresa la scalinata di Macallè. “Ma purtroppo è difficile”, ha continuato Termini, “se non c’è la collaborazione di tutti”.

D’Angelo ha infine lanciato un nuovo appello all’Assessore allo Sport Libeccio, affinchè si attivi concretamente nel dare la possibilità all’ “Associazione Dilettantistica Città di Partanna” di potersi allenare in una struttura presente sul territorio, visto che ad oggi nessuna autorizzazione è stata concessa.

Il Consiglio riprenderà i lavori questa sera alle ore 19,00 per trattare oltre al sopracitato punto 6 all’ordine del giorno, anche un altro debito fuori bilancio, relativo al pagamento per spettanze professionali nella causa Aiello c/Comune di Partanna, sempre a favore dell’avvocato Vito Bonanno.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE