PartannaLive.it


Campobello di Mazara: in 4 in corsa per l’elezione a sindaco

Campobello di Mazara: in 4 in corsa per l’elezione a sindaco
23 ottobre
19:23 2014

Soltanto 4 candidati alla poltrona di sindaco e 159, invece, quelli che tenteranno di occupare i venti scranni del consiglio comunale. La campagna elettorale ufficiale è entrata nel vivo ieri a Campobello di Mazara, con la presentazione delle liste elettorali in Comune.

Il paese, poco dopo tre anni dalle ultime amministrative, tornerà al voto i prossimi 16 e 17 novembre per rimettere in sella al governo della città un sindaco eletto dal popolo. In corsa ci sono: Francesco Messina, sindacalista dell’Ugl, per il M5S; Gianvito Greco, insegnante alle scuole elementari, sostenuto dalle liste Campobello-La città del domani, Campobello Bene Comune, Nuovi Orizzonti-Campobello Cambia; il sindacalista Giuseppe Castiglione, già presidente del consiglio comunale, sostenuto da Pd, Articolo 4 e Democrazia e Libertà; Elisa Marchetti, imprenditrice nel settore agricolo, sostenuta dal Partito democratico per le riforme. Quest’ultima candidatura nasce proprio dal no che Castiglione e la sua coalizione disse a un gruppo di sostenitori (in prima fila l’ex consigliere Vincenzo Giardina) poi finiti ad abbracciare il progetto politico del Pdr, che in provincia ha il suo leader nell’onorevole Vincenzino Culicchia. La Marchetti è l’unica, dei quattro candidati, che concorre anche a un posto in consiglio comunale.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE