PartannaLive.it


A 50 anni dal terribile sisma del Belice, anche Gibellina si prepara alle celebrazioni

A 50 anni dal terribile sisma del Belice, anche Gibellina si prepara alle celebrazioni
10 gennaio
15:47 2018

In occasione del 50° anniversario del sisma del 1968, anche Gibellina, così come tutti gli altri comuni della Valle del Belice, ovvero Poggioreale, Salaparuta e Santa Margherita, colpiti più di tutti da quel terribile terremoto, si sta preparando all’importante evento in ricordo delle vittime. Dopo infatti l’apertura delle celebrazioni che avverrà, domenica 14 gennaio all’Auditorium Giacomo Leggio di Partanna, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, oltre a quella di altre figure istituzionali, come il neo Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci e il sindaco di Partanna, nonché Coordinatore dei sindaci della Valle del Belice, Nicola Catania, seguiranno a Gibellina altri importanti appuntamenti:

Giorno 14

  • Alle 12.30 si svolgerà la Cerimonia di inaugurazione della Stele Celebrativa, davanti la Porta del Belice di Pietro Consagra, alla presenza del Ministro per la coesione territoriale e il mezzogiorno, De Vincenti, del Presidente della Regione Musumeci, del Presidente dell’Assemblea Regionale Gianfranco Miccichè, dei comandanti delle Forze Armate dei Carabinieri, dell’Esercito e dei Vigili del fuoco, con la Fanfara dei Carabinieri e i sindaci della Valle del Belice. A seguire il ministro De Vincenti visiterà il Cretto di Burri.

Giorno 14

  • Dalle ore 10:00 alle ore 17:00, al Teatro di Consagra, performance d’Arte contemporanea dell’artista Hube Scribblitti, Storie di persone e pareti, con la partecipazione di Mario Cucinella, curatore del Padiglione Italia alla 16° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.

Giorno 15

  • Alle ore 16:00 presso il Cimitero Monumentale di Gibellina Nuova, si svolgerà la Messa in memoria delle vittime del terremoto e la deposizione di una corona di alloro.
  • In collaborazione con la Fondazione Orestiadi, presso l’Accademia delle Belle Arti di Palermo, ci sarà il convegno “Gibellina l’Arte crea la vita”

Giorno 27 gennaio

  • A Palermo, presso il Palazzo Sant’Elia sarà inaugurata la mostra “Pausa Sismica”.

Seguiranno, nel corso del 2018, altre manifestazioni ed eventi, tra cui l’inaugurazione della Sala Agorà e la riapertura del Museo Civico d’Arte Contemporanea “Ludovico Corrao”.

 

Valentina Mirto.

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE