PartannaLive.it


Partanna: Abbandona la spazzatura coi documenti personali all’interno. Beccato da un passante

Partanna: Abbandona la spazzatura coi documenti personali all’interno. Beccato da un passante
02 Aprile
17:38 2019
Condividi

Sembra esserci una svolta all’annosa questione dei rifiuti abbandonati tra Santa Ninfa e Partanna. Nei giorni scorsi é infatti pervenuta in redazione una segnalazione anonima sulla presunta sull’identitá di uno degli incivili di turno, che riversa la spazzatura per strada.

Domenica verso le 9,30, secondo quanto segnalato, un uomo residente a Partanna avrebbe sversato una modica quantitá di rifiuti in un terreno privato, salvo poi appiccare il fuoco nel tentativo di cancellare ogni traccia che potesse far risalire alla sua identità.

Tra i rifiuti, infatti, erano presenti alcune bollette e documenti con i dati personali dell’uomo. Appiccato il fuoco, l’uomo, è andato via frettolosamente. Sul posto intanto era sopraggiunto un passante il quale, come specificato alla nostra redazione, si è premurato di spegnere l’incendio. Da lì la scoperta dei documenti che é stata riferita alla redazione con la foto allegata.

immondizia abbandonata partanna

Tra il mucchio di rifiuti si trovano alcuni documenti dell’utente mentre altri sono andati in fumo.

Sul posto tra l’altro, dovrebbero essere già state allocate da qualche tempo delle videocamere mobili che potrebbero avere registrato quanto avvenuto. A breve intanto, secondo quanto giâ annunciato dal primo cittadino, Nicola Catania, verranno pubblicate i primi “fermo immagine” (estrapolate dai video)  di coloro che hanno abbandonato sacchetti e ingombranti in diverse aree della città.

L’area, allo svincolo, era stata bonificata dal Comune di Partanna, appena che qualche mese fa salvo poi essere prontamente trasformata in discarica abusiva con rifiuti di ogni tipo.

Leggi qui il precedente articolo: Svincolo A29, Segnalati cumuli di rifiuti tra Partanna e Santa Ninfa

About Author

Agostina Marchese

Agostina Marchese

Nata a Salemi, giornalista, ha studiato scienze politiche e delle relazioni internazionali. Crede nel giornalismo d’inchiesta e a quello di strada tra le persone e per le persone. Collabora con “Belice c’è” e ha fondato una rivista sull'eterno femminino. È stata corrispondente del Giornale di Sicilia e ha collaborato con Telejato e Report. Ama la politica, la natura e andare oltre le apparenze.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

RUBRICHE

  Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

Che cos’è un ripetitore WiFi e come funziona

[juiz_sps buttons="facebook, twitter, google"]

SEGNALAZIONI

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE