PartannaLive.it


Droga in casa, i Carabinieri arrestano un disoccupato a Marsala

Droga in casa, i Carabinieri arrestano un disoccupato a Marsala
13 Dicembre
14:11 2014
Roberto Biondo

Roberto Biondo

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Trapani, della Compagnia di Marsala con il supporto di un’unità cinofila, hanno tratto in arresto BIONDO Roberto, 32enne, disoccupato incensurato.

I militari dell’Arma alle prime ore dell’alba si sono presentati a casa del BIONDO, in Contrada Fontanelle di Marsala, ed hanno effettuato una perquisizione domiciliare durante la quale, grazie anche al prezioso contributo del cane “Ulisse”, hanno rinvenuto 162 gr. di sostanza stupefacente del tipo marjuana conservata in un barattolo di vetro, ma anche attrezzatura idonea al confezionamento in dosi ed un bilancino di precisione.

I Carabinieri osservavano da diversi giorni l’abitazione del BIONDO e avevano notato un sospetto viavai di giovani del posto. Ritenendo quindi che quell’abitazione potesse essere una vera e propria centrale di spaccio, hanno deciso di intervenire.

Gli inquirenti stimano che dal quantitativo di marjuana rinvenuta, l’arrestato potesse ricavare più di 350 dosi da immettere sul mercato al minuto e guadagnare all’incirca 2000 euro.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione e giudicato il giorno successivo con rito direttissimo, riportando una condanna a 8 mesi di reclusione e 800 euro di pena pecuniaria.

Testo integrale

Compagnia Carabinieri Trapani

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE