PartannaLive.it


Ritorna il “tour della legalità”, da Marsala a Salemi tra i beni confiscati

Ritorna il “tour della legalità”, da Marsala a Salemi tra i beni confiscati
24 febbraio
17:10 2016

Nell’ambito del progetto “I giusti di Sicilia per i talenti e le delizie siciliane”, promosso dal Seminario vescovile, Fondazione Vodafone Italia e Fondazione con il Sud, domani – giovedì 25 febbraio – e mercoledì 2 marzo, si terrà il tour della legalità tra i beni confiscati. Domani si parte alle 15 da Porta Nuova a Marsala, per poi visitare il Centro di accoglienza “Nello D’Amico” e del bene affidato all’associazione “Amici del Terzo Mondo” in via della Gioventù a Marsala. Poi tappa al turismo rurale “Al Ciliegio” di Salemi. Si rientra a Mazara del Vallo per l’apericena presso il Villaggio della solidarietà di via Casa Santa, 41 a Mazara del Vallo. Mercoledì 2 alle ore 15 partenza dal Villaggio della solidarietà di Mazara del Vallo, visita al palazzo della legalità di via Giotto, al centro sociale “don Augello” di via don Gnocchi. Seguirà incontro ed apericena presso il Villaggio della Solidarietà. «L’iniziativa spiegano dalla Fondazione che da supporto logisticoha lo scopo di far conoscere il percorso di riscatto e di utilizzo sociale di questi beni dapprima gestiti da capimafia, boss ed organizzazione criminali e, inoltre, far emergere le specificità e le caratteristiche peculiari della nostra terra che cerca di innestare processi di crescita economica e sociale nel territorio». Informazioni: 3319751562.

Max Firreri

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE