PartannaLive.it


Arriva a Salemi la mostra di pittura contemporanea dell’artista Giuseppina Caruso

Arriva a Salemi la mostra di pittura contemporanea dell’artista Giuseppina Caruso
20 marzo
12:34 2018

Un grande riscontro di visitatori si è registrato in occasione della mostra di pittura digitale presentata da Gina Bonasera e Giuseppina Caruso a Marsala. Proprio in questi giorni, precisamente dal 16 al 25 marzo, sarà possibile ammirare, anche a Salemi, l’opera personale della Caruso, dal titolo “Incastri dell’anima”, in cui i protagonisti sono i volti femminili.

La chiesa della Concezione fa infatti da cornice a questo percorso artistico che, come ha spiegato Jole Zito Corleo, presente anche all’inaugurazione, avvenuta lo scorso 16 marzo, «si articola sull’enigmatica dicotomia essere-apparire, raffigurata nella rappresentazione grafica in maschere, finzioni esteriori, ed in volti-verità interiori. Dietro lo schermo della maschera, l’anima, il soffio divino della genesi, imprigionata nella contingenza terrena, può evadere dalle convenzioni sociali, dalle imposizioni della realtà quotidiana, che limitano ogni anelito al vero, al bene, al bello, alla cui luce l’anima, autentica essenza della vita, sogna di ricongiungersi, ritrovando così il suo Paradiso perduto, libera da qualsiasi conflittualità, da qualsiasi catena».

La Caruso, nel suo nuovo lavoro, propone, quindi, «una lettura positiva del ruolo delle maschere e delle molteplici sfaccettature che convivono in un singolo individuo». L’animo umano è visto come «un composto di blocchi che, pian piano, con il trascorrere del tempo, s’incastrano e si modellano assumendo forme sempre nuove».

Fino a domenica 25 marzo sarà quindi possibile visitare la mostra, ogni giorno, con ingresso gratuito.

 

 

Amante della scrittura, abile disegnatrice, scrive per “Il Giornale di Sicilia”. Si definisce una ragazza con la testa tra le nuvole ma con i piedi ben piantati per terra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE