PartannaLive.it


Scoperto arsenale con mitragliatori e anche kalashnikov. Altro duro colpo per la mafia trapanese

Scoperto arsenale con mitragliatori e anche kalashnikov. Altro duro colpo per la mafia trapanese
05 ottobre
12:00 2018

Un arsenale è stato scoperto tra le campagne di Paceco e Salemi. Una vera è propria polveriera che per la quantità di armi e munizioni riconducibile alla mafia trapanese. La Polizia che nei giorni scorsi ha arrestato ben due noti latitanti, mette a segno un’altro colpo alla mafia locale.“La scoperta è eclatante quanto importante” dice il questore di Trapani Claudio Sanfilippo.

Il deposito nel quale sono stati trovati fucili a canne mozze, pistole, mitragliatori e anche kalashnikov era un casolare semidiroccato. Armi funzionanti e ben tenute. Saranno sottoposte a perizia balistica per verificare se già sono state usate. Un ritrovamento inquietante che mette in luce come la mafia sia sempre pronta ad uccidere.

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE