PartannaLive.it


Allenatori di Kick boxing sempre più competenti. Successo per il corso organizzato da Mps Sicilia

Allenatori di Kick boxing sempre più competenti. Successo  per il corso organizzato da Mps Sicilia
28 Gennaio
18:11 2019

Si è concluso con un giudizio positivo il corso “Allenatori di Kick boxing” organizzato da M.S.P. Sicilia (Movimento Sportivo Popolare), che ha tenuto impegnati diversi partecipanti per cinque incontri, svoltisi tutti i week end da dicembre 2018 a gennaio 2019, per un totale di 36 ore teoriche e 40 ore dedicate alla pratica nelle rispettiva palestre.

Durante le lezioni, tenute nelle sedi di Palermo e Trapani, e in ultimo a Castelvetrano, diverse sono state le materie trattate, da docenti sia esterni che interni che, a detta di molti, sono servite da un lato a colmare delle lacune, e dall’altro a scoprire nuove tematiche didattiche.

Le tematiche trattate durante il corso sono partite da: “Cenni sul primo intervento” della dottoressa Maria Cavallaro; per poi passare a “Aspetti tecnici sulle movenze e la gestualità degli arbitri” del maestro Ciro Pisano; “Aspetti normativi sulle responsabilità civili e penali” del dottor Giangabriele Agrifoglio; “Regolamento di gara e competenze di un arbitro” del maestro Gerardo Ranauro; “Psicologia dello sport, metodi motivazionali ed obiettivi” della dottoressa Jenita Pacino; “Anatomia e Fisiologia” del dottor Francesco Scarpitta; “Metodologia di allenamento” del maestro Tony Cardella; “Medicina dello sport, conoscenze di base sul doping” del dottor Francesco Cirrincione, ed infine “Didattica” del maestro Attilio Cardella e “La nutrizione dell’atleta” del dott. Davide Traina.

Al termine dei cinque incontri, i partecipanti al corso sono stati valutati tramite dei test, con domande che prevedevano alcune risposta multiple e altre a risposte aperte, per un totale di 60 domande, a cui rispondere in un lasso di tempo massimo di un’ora. L’esame si è svolto con la presenza garante del presidente Regionale M.S.P. il dottor Dott.re Giuseppe Caramazza.

Si fa presente che nel corso della prima giornata di lezione, nelle prime sette ore, si è svolto in concomitanza anche un corso giudici/arbitri. A fine giornata poi i partecipanti sono stati  sottoposti ad un test per il corso specifico di venticinque domande.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Il cittadino Segnala

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE