PartannaLive.it


Stragi del sabato sera: maggiori controlli per diminuire il fenomeno

Stragi del sabato sera: maggiori controlli per diminuire il fenomeno
27 novembre
10:47 2012

I Carabinieri della compagnia di Alcamo, guidati dal capitano Savino Capodivento, continuano senza sosta i controlli per diminuire i fenomeni di illegalità e prevenire le stragi del sabato sera.
A Castellamare del Golfo, nella notte tra Sabato e Domenica sono stati effettuati diversi controlli a livello preventivo sia sui locali pubblici, sia sulla circolazione stradale, scoraggiando di fatto coloro i quali si mettono alla guida in stato di ebbrezza o dopo aver assunto sostanze stupefacenti.
A tal proposito sono state elevate diverse sanzioni amministrative nei confronti dei gestori  di un discopub e di una discoteca, in quanto ritenuti non in regola alle norme volte a promuovere la consapevolezza dei rischi di incidenti stradali in caso di guida in stato di ebrezza, ovvero per la “mancata esposizione delle tabelle indicanti sintomi correlati all’assunzione di alcool e per non aver messo a disposizione dei clienti l’apparecchio di rilevazione tasso alcolemico di tipo precursore chimico o elettronico, all’interno di locale la cui attività prosegue oltre le ore 24:00”.
Durante i controlli inoltre, è stato denunciato un ragazzo, 31enne di Custonaci, per il reato di guida senza patente, in quanto sorpreso alla guida della propria autovettura senza aver mai conseguito la licenza di guida. Sempre nel corso dei controlli straordinari è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria anche un giovane di Calatafimi, per il reato di omessa custodia di armi, un fucile calibro 12, detenuto in maniera non conforme alle leggi.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE