PartannaLive.it


Trapani: terremoto politico in giunta, si dimettono quattro assessori

Trapani: terremoto politico in giunta, si dimettono quattro assessori
21 novembre
10:54 2012

Un terremoto politico si è abbattuto all’interno della giunta comunale di Trapani. Il Sindaco Vito Damiano, dopo appena cinque mesi dal suo insediamento, ha dovuto registrare delle defezioni clamorose nella sua squadra assessoriale, si sono dimessi infatti il vicesindaco Salvatore Savalli (delega all’equità contributiva), Michele Augugliaro e Rosalia Citrolo, mentre Maria Pia Incarbona ha dichiarato che rassegnerà le proprie dimissioni nelle prossime ore.
Sotto accusa sono finiti alcuni dirigenti comunali e lo stesso primo cittadino, incapaci secondo i dimissionari di mettere in moto la macchina amministrativa e il raggiungimento degli obiettivi prefissati.
In carica, pertanto, sono rimasti soltanto due assessori al momento, Francesco Mazzara (delega al bilancio) ed Antonino Giglio (delega all’urbanistica), un numero assolutamente insufficiente per poter pensare di proseguire l’azione amministrativa.
Dunque, si attendono nelle prossime ore le mosse del primo cittadino, per cercare di trovare nell’immediato una soluzione e ricomporre un puzzle assessoriale quanto mai frantumato.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE