PartannaLive.it


Volley, Serie B2: a Trapani arriva la Coordiner Catania

Volley, Serie B2: a Trapani arriva la Coordiner Catania
04 novembre
11:04 2012

Occasione d’oro per l’Eklissè Pallavolo Trapani, che alla luce dei risultati della 4° giornata del girone H del campionato nazionale di serie B2 maschile ha la possibilità di fare un importante balzo in classifica e portarsi al secondo posto solitario, dietro la capolista Lamezia, vittoriosa nel derby di Reggio Calabria con uno 0-3 fondato su parziali che non lasciano spazio ad alcun commento: ma per raggiungere questo importante obiettivo bisognerà prima battere tra le mura amiche la formazione neopromossa della Coordiner Catania, che si presenterà sì al PalaPinco con soli 2 punti in dotazione, ma che porterà con sè anche la voglia di riscatto di atleti importanti ed esperti come il palleggiatore Verona, l’opposto Battiato, la banda Sudano e il centrale Zaccareo.
In settimana Aiuto ha dovuto fare i conti con i primi infortuni della stagione, ma Tamburello (infiammazione alla schiena) e Blanco (presunto stiramento addominale) appaiono comunque pienamente recuperati e saranno della partita: in questo modo il coach biancorosso potrà ancora una volta schierare, salvo sorprese dell’ultimo momento, il sestetto-base che ha ottenuto 3 vittorie al quinto set in altrettante gare, e cioè le diagonali Tamburello/Mazza, Burriesci/Marino, Teresi/Blanco, e Muccione nel ruolo di libero. Un test duro e significativo quello odierno, che chiama i trapanesi a confermare quanto di buono fatto fino a questo momento, ma soprattutto a migliorare quei difetti tattici e umorali che hanno impedito fino ad oggi di fare bottino pieno nelle precedenti sfide: ancora una volta però la squadra saprà di poter contare su un pubblico numeroso e trascinatore, e di certo la voglia di salire in classifica aiuterà i giocatori di casa a dare quel qualcosa in più che fino ad ora è venuto a mancare. Come di consueto, nella presentazione pre-partita, abbiamo sentito il capitano partannese Francesco Tamburello, che ritiene “tostissima la partita che dovremo affrontare in questo turno di campionato: sembrano frasi fatte talvolta, ma è nella realtà dei fatti che questo di quest’anno sia un campionato particolarmente equilibrato, e il prossimo avversario, la Coordiner, lo conosco da anni e l’ho già affrontato in più occasioni, ed è una squadra che anche se cambia spesso giocatori ha comunque una mentalità combattente e non si arrende mai; sappiamo della grande possibilità che i risultati delle altre gare ci hanno regalato: ora tocca a noi fare il nostro, e siamo pronti a prenderci l’intera posta in palio, perchè vogliamo fortemente il secondo posto in classifica”. Parole, quelle del capitano, che caricano tutto l’ambiente, e come sempre domenica alle ore 17.30, al PalaPinco, sarà battaglia!!!

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE