PartannaLive.it


Volley, Serie B2: L’Eklissè cala il poker, Coordiner schiantata 3-0

Volley, Serie B2: L’Eklissè cala il poker, Coordiner schiantata 3-0
06 novembre
11:12 2012

Giornata da incorniciare quella di domenica per i colori della Pallavolo Trapani, che nel posticipo della quarta giornata del girone H del campionato nazionale di B2 conquista un netto successo per 3-0 sui rivali della Coordiner Catania, assicurandosi per la prima volta in questa stagione una vittoria a bottino pieno: ma il trionfo registrato di fronte ai propri tifosi sarà sicuramente ricordato, più che per il risultato, per il modo in cui è maturato, in quanto MisterAiuto ha avuto anche la soddisfazione di schierare tutti i giocatori a sua disposizione, regalando la gioia dell’esordio stagionale anche agli under 17Genna e Margagliotti (oltre all’ennesimo ingresso di un giovane Castiglionesempre più parte integrante del progetto trapanese). Di fronte alla solita corposa cornice di pubblico, le due squadre partono un po’ in sordina, e sembrano studiarsi reciprocamente, senza che nessuno dei due team provi ad osare un allungo decisivo nel punteggio: ma questo equilibrio tattico dura solo fino al 20-20, dopo di che Lopis e compagni spariscono totalmente dal campo, e il primo set viene depositato in cassaforte dai padroni di casa col punteggio di25-22. Vista la giornata no dei catanesi, l’unica paura che potrebbe insediarsi nella mente di Tamburello e compagni è il solito calo di tensione che si è verificato nelle precedenti partite, ma domenica 4 novembre è una giornata diversa, e la prestazione dei biancorossi è formidabile: Blanco (top scorer finale con 15 punti) e Teresi insormontabili a muro, Marino come sempre devastante in attacco, Burriesci cecchino in battuta (3 aces), Mazza ordinato e imprendibile, Muccione padrone del rettangolo di gioco in fase difensiva,Geraldi immarcabile nei punti decisivi, Tamburello e Lunetto precisi e lineari in regìa…, tutti dunque si ritagliano uno spazio e una parte di merito in questa schiacciante vittoria di gruppo, e così in poco più di un’ora cala il sipario sui due successivi set, che si chiudono con i roboanti punteggi di 25-13 e 25-14. Tra le note positive della giornata, la sorpresa più lieta è sicuramente il buon esordio dell’ultimo arrivato nella rosa trapanese, ossia il centrale geleseCarmelo Consiglio, classe ’90 che, entrato in campo nel terzo set tra l’incitamento corale dei tifosi, ripaga questi ultimi con una prestazione di grande personalità, condita anche da 4 punti all’attivo, garantendo così al coach la sicurezza di poter contare su una valida alternativa a Blanco e Teresi nel ruolo di centrale. Proprio Consiglio, a fine partita, dichiara che “fin da quando sono arrivato ho sempre sperato di giocare, e il fatto di aver iniziato la preparazione in ritardo rispetto agli altri ha un po’ rallentato il mio esordio, ma finalmente oggi è stata l’occasione giusta e, anche se per pochi punti, sono contento di aver dato il mio contributo alla squadra per questa bella vittoria”. Il capitano partannese Francesco Tamburello si associa alle parole del suo compagno di squadra, dicendo che “questa vittoria è bella perchè è una vera e propria vittoria del collettivo, tutti hanno dato il loro apporto, e ciò ha permesso di incamerare 3 punti che ci proiettano in alto in classifica, 3 punti conquistati col sorriso sulle labbra, e sono questi i successi che fanno bene al morale di tutti: adesso affronteremo questa settimana più sereni del solito, così avremo la possibilità di concentrarci meglio per migliorarci ancor di più in vista della prossima battaglia”. Nel prossimo turno, l’Eklissè renderà visita al Misterbianco di Claudio Martinengo , formazione esperta che nonostante provenga dalla serie C si è già fregiata del ruolo di possibile outsider nel torneo: la partita andrà in scena sabato 10 novembre alle ore 20; tra le due squadre un precedente nel precampionato, con un’incoraggiante affermazione dei trapanesi per 1-3, affermazione che la squadra del presidente Poma proverà a ripetere per proiettarsi in testa alla classifica, visto che la capolista Lamezia la prossima settimana usufruirà del proprio turno di riposo.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE