PartannaLive.it


Operazione antidroga nella Valle del Belice: 10 arresti

Operazione antidroga nella Valle del Belice: 10 arresti
17 dicembre
11:12 2012

Una vasta operazione antidroga volta a disarticolare un’organizzazione criminale che riforniva di cocaina e hashish i giovani della Valle del Belice, é stata eseguita all’alba di oggi dai carabinieri di Castelvetrano. Dieci le persone arrestate, una è attivamente ricercata, mentre per due giovani è scattato l’obbligo di dimora.
I provvedimenti giudiziari sono stati notificati a Davide Ancona, 20 anni, Saverio Bellafiore, 23 anni, Gaetano Farro, 28 ani, Vincenzo Minore, 26 anni, Giuseppina Valentina Tudisco, 26 anni, Vito De Priamo, 33 anni, Giovanni Ingraldi, 38 anni, Alessio Minore, 23 anni, Maurizio Cangemi, 22 anni, i fratelli Giuseppe e Francesco Di Stefano, 22 anni e 25 anni, Antonino Falletta, 31 anni. E’ ricercato invece Francesco Casisa, 25 anni.

L’indagine, avviata nel giugno del 2011 e denominata “Bronx 2″, si collega a una precedente attività che nell’aprile 2011 aveva portato a 7 informazioni di garanzia e a 5 denunce. Gli spacciatori organizzavano con cadenza settimanale viaggi a Palermo e con una serie di staffette trasportavano in auto la droga a Partanna, da dove veniva smerciata nella Valle del Belice.

A organizzare la rete di spaccio, con base in contrada Camarro, erano secondo l’accusa Ancona e Bellafiore, mentre Farro e Falletta avevano il ruolo di corrieri e prelevavano a Palermo da Francesco Casisa la droga da rivendere.

Oltre agli arresti, i carabinieri hanno effettuato anche numerose perquisizioni in provincia di Trapani a Partanna, Santa Ninfa, Salemi, e Vita, e anche a Palermo dove si rifornivano gli spacciatori.

(BlogSicilia.it)

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE