PartannaLive.it


Castelvetrano: scoppia bombola in appartamento, muore anziano

Castelvetrano: scoppia bombola in appartamento, muore anziano
04 febbraio
15:04 2013

Una tragedia domestica dalle conseguenze peggiori: è accaduto a Castelvetrano, dove Salvatore Tumminello, 84 anni, ha perso la vita in seguito all’esplosione della bombola della sua stufa a gas. Un episodio infausto che suscita molto sgomento, non solo perchè l’epilogo ha comportato la morte del malcapitato cittadino, ma anche perchè l’entità dello scoppio non è stata per nulla superficiale: la deflagrazione si è avvertita a centinaia di metri di distanza, le abitazioni vicine hanno subito danni (seppur anche lievi), e gli abitanti delle case limitrofe hanno affrontato un forte spavento, al punto da precipitarsi in strada, anche se per fortuna non si riscontrano notizie di ulteriori feriti. L’involontario ordigno avrebbe causato addirittura la distruzione dei vetri delle finestre, lo sradicamento della porta blindata, che è stata scaraventata lungo la strada, e l’intera palazzina, di un piano, è venuta a crollare: il signor Mario Mengona, vicino di casa di Tumminello, ha dichiarato che si ha ancora stupore per come il vicinato sia riuscito a raggiungere lo spazio aperto senza subire conseguenze, invocando qualcuno addirittura al miracolo. Oltre all’abitazione della vittima, completamente distrutta, sono inagibili anche le due case attigue, e le famiglie proprietarie non potranno rientrarvi finchè, dopo le necessarie pratiche burocratiche, le autorità competenti non procederanno con gli ordinari sopralluoghi.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE