PartannaLive.it


Marsala: ricci sequestrati e multe salatissime

Marsala: ricci sequestrati e multe salatissime
22 febbraio
20:22 2013

ricciA seguito di un accurato controllo effettuato dalla Guardia Costiera di Marsala, precisamente nel territorio di giurisdizione marittima di competenza del tenente di vascello Raffaele giardina, sono stati sequestrati e rigettati nei fondali circa 4mila ricci di mare: di conseguenza, sono scattate anche sanzioni pecuniarie per oltre 4mila euro. Le autorità di competenza hanno sorpreso alcuni pescatori dopo che questi avevano raccolto in apnea dal mare circa 3500 esemplari di ricci marini, senza però rispettare la legittimità dei comportamenti idonei all’attività di pesca: altri 500 ricci circa sarebbero poi stati ritrovati sul banco di un venditore ambulante privo di licenza. I ricci sarebbero stati rigettati in acqua perchè ritenuti ancora in vita, mentre le sanzioni emesse si identificano in 3 verbali di mille euro ciascuno per l’attività di pesca abusiva, e un verbale di 1164 euro per un supermercato che non avrebbe rispettato le norme sulla tracciabilità del prodotto ittico venduto.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE