PartannaLive.it


Mazara del Vallo: pagamento a rate per la sanatoria

Mazara del Vallo: pagamento a rate per la sanatoria
15 febbraio
18:45 2013

L’ Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo ha stabilito che la sanatoria potrà pagarsi anche mediante rateizzazione: questa decisione è stata presa per andare incontro alle esigenze economiche dei cittadini che, in periodo di profonda crisi, non riescono ad essere puntuali nel pagamento degli oneri e delle oblazioni, ma che comunque intendono regolarizzare la propria posizione a fini urbanistici e di edilizia. Il Sindaco Cristaldi ha affermato in proposito che “ci si augura che in questo modo si possano definire le numerose sanatorie che giacciono nei nostri uffici e presso la società Politecnica, che segue l’iter della pratica, dando certezza alle situazioni giuridiche con conseguenze positive per l’economia cittadina ed il bilancio comunale“: la rateizzazione riguarderà sia gli oneri concessori che la quota del 50% delle somme dovute al Comune a conguaglio dell’oblazione per la sanatoria. Condizione necessaria, però, è che il pagamento della sanatoria riguardi somme superiori a 2500 euro: in quel caso, sarà necessario presentare apposita istanza scritta di rateizzazione, fino al massimo piano di concessione che prevede 36 mesi con scadenze trimestrali.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE