PartannaLive.it


Cuore e grinta: l’Eklisse si conferma prima della classe

Cuore e grinta: l’Eklisse si conferma prima della classe
18 marzo
09:33 2013

volley-trapaniDifficilmente i tantissimi spettatori ieri presenti al “Palapinco” dimenticheranno ciò che hanno visto. Con una grande prova di carattere, soprattutto nel quarto set, i ragazzi guidati da Fabio Aiuto si staccano dalla Carrefour Lamezia, Sabato battuti a Tremestieri, e ora sono in vetta alla classifica, con una partita in più rispetto ai calabresi.
Al “Palapinco” è arrivato la Spes Group Leonforte, formazione quarta in classifica e che ha messo in seria difficoltà i biancorossi. Nel primo set i trapanesi hanno il merito di prendere subito il largo prima dell’infortunio di una pedina importante come Giovanni Blanco che, nel tentativo di muro, subisce una lussazione al mignolo: grande paura da parte di tutti i componenti del roster e condizioni da verificare nei prossimi giorni. Il primo set si chiude sul 25-19.
Nel secondo set si sente l’assenza del numero 3 gelese e per il Leonforte quasi ogni azione corrisponde ad una gioia con l’ex Trifirò  in grande giornata che alla fine del match siglerà 16 punti. L’Eklissè prova a scrollarsi di dosso la tensione derivante dall’infortunio del loro compagno ma ormai è troppo tardi: 20-25 e parità nei set.
La terza parte di gara gli ospiti provano a sfruttare il momento psicologico favorevole ma non basta un grande Ballico perché nel campo opposto salgono in cattedra Michele Geraldi e Carmelo Mazza, top scorer del match con 22 punti. Tanto equilibrio ma a spuntarla sono i biancorossi: 25-20 il punteggio che vale il nuovo vantaggio.
Si giunge al quarto set, emozionante e al cardiopalma per come si è sviluppato: il Leonforte torna sul parquet con nuova verve; tanti gli errori in battuta e in fase di difesa quando tutto sembra presagire il tie-break. Siamo al 20-24 e Geraldi guida a quella che può essere tranquillamente considerata una “remuntada”: tra l’entusiasmo misto all’incredulità di tutti, si raggiunge un insperato 24-24 con ripetuti cambi palla. Il “Palapinco” diventa una bolgia quando lo stesso numero dieci trapanese firma l’incredibile 34-32. A fine partita belli i festeggiamenti di tutta l’Eklissè che abbraccia Blanco e gli applausi per la squadra avversaria.

IL TABELLINO

EKLISSE’ PALLAVOLO TRAPANI – SPES GROUP LEONFORTE 3-1 (25-19; 20-25; 25-20; 34-32)

EKLISSE’ PALLAVOLO TRAPANI: Geraldi 19, Marino 9, Mazza 22, Teresi 9, Blanco 2, Tamburello 1, Castiglione 1, Menna 2, Burriesci 3, Muccione (L). All. Fabio Aiuto

SPES GROUP LEONFORTE: Ballico 17, Testagrossa 9, Trifirò 16, Buttafuoco 8, Cuti 14, Notarpietro 3, Di Bello (L). All. Cesare Pellegrino

1° ARBITRO: Giancarlo Spinella di Catania
2° ARBITRO
: Alfredo Schillaci di Catania

Mirko Ditta

Responsabile Ufficio Stampa

Eklissè Occhiali Pallavolo Trapani

 

 

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE