PartannaLive.it


Blitz a Salemi: arrestato imprenditore bresciano latitante da un anno

Blitz a Salemi: arrestato imprenditore bresciano latitante da un anno
18 aprile
16:03 2013

CARABINIERI-ARRESTO1-1Arrestato a Salemi, dopo un anno di latitanza. L’operazione, che ha fatto scattare le manette per Giorgio Benenati, imprenditore bresciano di 44 anni, residente a Salemi, è stata condotta dai carabinieri della  locale Stazione, coordinati dal luogotenente Giovanni Teri.La misura restrittiva, nei confronti dell’imprenditore, scaturiva da un provvedimento di unificazione di pene concorrenti dispost dalla Procura della Repubblica – ufficio esecuzioni penali presso il Tribunale di Trento lo scorso 18 settembre. Molteplici i reati di cui si è reso responsabile, tra questi: rapina, atti persecutori e reati tributari che hanno portato il Tribunale di Trento ad emettere una condanna di una pena di  4 anni, 11 mesi e 20 giorni di reclusione. L’attività di ricerca condotta in questi mesi dai militari della Stazione carabinieri di Salemi, coordinati dal sostituto procuratore di Marsala Bernardo Petralia, è stata caratterizzata da un incessante sforzo info-investigativo supportato anche dall’utilizzo delle intercettazioni telefoniche.
Sulla base degli spunti investigativi raggiunti  si era ormai convinti della sua presenza nel territorio salemitano e proprio nel corso delle attività di controllo i carabinieri sono riusciti ad individuare Benenati che era seduto in un noto bar del centro storico mentre sorseggiava una bevanda. In quella piazza è scattato il blitz. I militari dell’Arma sono intervenuti e lo hanno tratto in arresto. Benenati è stato condotto alla casa circondariale di Trapani.

                                                                                                                                                                                                                                      Celeste Caradonna

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE