PartannaLive.it


Volley, Serie B2: Trapani, primo match point

Volley, Serie B2: Trapani, primo match point
13 aprile
16:28 2013

Pallavolo TrapaniGrandissima attesa e trepidazione a Trapani per il turno settimanale del campionato nazionale di B2 girone H di pallavolo: oltre ad essere in programma l’ultima gara casalinga dell’anno (almeno per ciò che concerne la “regular season”), per la prima volta l’Eklissè ha la possibilità di suggellare il proprio cammino con la vittoria finale, dopo una stagione di sacrifici, condotta con il primato in classifica per quasi tutto l’anno. Non si tratta di un vero e proprio match point, però, perchè tutto dipenderà, oltre che dalla vittoria, che deve essere necessariamente raggiunta, anche da una difficile, ma non impossibile, combinazione di risultati. La partita della capolista non sembra essere sulla carta proibitiva, si gioca in casa contro il fanalino di coda Augusta, mentre, gli impegni delle dirette inseguitrici, Lamezia e Ragusa, sono abbastanza duri da affrontare, rispettivamente contro il Cinque Frondi (nel derby calabrese) e il Leonforte, squadre che si trovano rispettivamente al quinto e sesto posto della graduatoria iridata, che si giocano (specialmente il Cinque Frondi) il tutto per tutto per rientrare nella corsa ai posti utili alla griglia dei playoff promozione. Per conquistare la promozione in B1 con 3 turni d’anticipo, gli Eklissini devono sperare che appunto Ragusa e Lamezia perdano per 3-0 o 3-1 le rispettive sfide, e poi vincere con lo stesso punteggio nel posticipo di domenica contro la squadra siracusana. A tal proposito, il capitano partannese Francesco Tamburello dice che “è davvero emozionante, dopo un anno di se e di ma, poter scorgere concretamente l’obiettivo B1; tra sabato e domenica potrebbe accadere qualcosa di veramente storico per la pallavolo di Trapani e della provincia intera, ma sappiamo che difficilmente Ragusa e Lamezia cederanno così facilmente: noi dobbiamo solo pensare a fare il nostro, e a vincere la nostra partita, per mettere un altro tassello, questa volta davvero pesante, in chiave promozione; se poi dagli altri campi dovessero arrivare buone notizie…”. Dello stesso avviso il “bomber” della squadra, Carmelo Mazza, che ha detto: “domani dobbiamo essere abbastanza concentrati e determinati, perchè questa partita ci serve, oltre che per la classifica, anche per caricarci in vista della trasferta decisiva di Ragusa, dove ci giocheremo il campionato, per cui dobbiamo fare il nostro e non dobbiamo sprecare questa grande opportunità; poi se oggi Lamezia e Ragusa volessero facilitarci le cose, saremo ben lieti di ringraziarli”. Tutto pronto dunque per questa importantissima “due giorni” di pallavolo che, anche se magari non decreterà verdetti definitivi, dirà comunque veramente tanto sulla storia di questo campionato. Appuntamento al PalaPinco alle 17.30: Eklissè Pallavolo Trapani – Pallavolo Augusta, spettacolo assicurato…e chissà…!!!

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE