PartannaLive.it


Plauso dell’Amministrazione alla fusione delle società sportive per la crescita del movimento giovanile

Plauso dell’Amministrazione alla fusione delle società sportive per la crescita del movimento giovanile
27 maggio
15:46 2013

La Folgore Selinunte e l’Asd Castelvetrano si fondono per far crescere ulteriormente il movimento calcistico locale

sindaco_vice_folgorenella foto da sinistra il presidente della Folgore Felice Scaglione,
il sindaco Felice Errante, Nicola Pizzitola, Stefano Pizzitola,
il vice-sindaco Marco Campagna

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, ed il vice-sindaco ed assessore allo sport, Avv. Marco Campagna, hanno incontrato il Presidente della Folgore Selinunte, Felice Scaglione ed i responsabili dell’Asd Castelvetrano Stefano, Angelo e Nicola Pizzitola per salutare con vivo compiacimento la scelta di grande maturità dimostrata dai due sodalizi sportivi di unire le forze per creare un movimento calcistico che possa assicurare il futuro dello sport più amato dai castelvetranesi.
La Folgore, con oltre 60 anni di storia alle spalle non ha certo bisogno di presentazioni, reduce da un entusiasmante girone di ritorno che le ha permesso di mantenere la categoria dell’Eccellenza, e l’Asd Castelvetrano, società con oltre un  quinquennio di attività giovanile alle spalle, ma con una serie di prestigiosi riconoscimenti ottenuti in campo regionale ed interregionale, hanno deciso di unire le forze per creare un gruppo ancora più solido che possa fornire nuova linfa allo sport locale. Nicola Pizzitola è stato nominato responsabile del nuovo settore giovanile della Folgore e si occuperà di potenziare ulteriormente il già significativo bacino di giovani ed interessanti promesse che potranno poi affacciarsi alla prima squadra.
Il primo cittadino ha così commentato: “Voglio ringraziare le due società per la grande maturità dimostrata, in un momento di particolare difficoltà economica generale, unire le forze garantisce la possibilità di poter proseguire e crescere ulteriormente. Auspichiamo che l’esempio dato oggi possa essere seguito anche da altre realtà che vorranno avvicinarsi a questo gruppo nell’ottica di creare un polo sportivo di qualità che possa ambire  a prestigiosi traguardi.” L’assessore allo sport ha aggiunto: “I fratelli Pizzitola hanno dimostrato prima dal campo, e poi in questi anni da educatori , di aver saputo creare un movimento giovanile molto interessante che potrà essere ulteriormente incrementato dalla vicinanza al gruppo Folgore, ottenendo il duplice scopo di creare un prezioso aiuto alla crescita sociale di tanti giovani, ed un serbatoio di talenti per la prima squadra.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE