PartannaLive.it


Alcamo: giovedì 27 giugno conferenza stampa di presentazione Progetto M.U.S.A.

Alcamo: giovedì 27 giugno conferenza stampa di presentazione Progetto M.U.S.A.
25 giugno
13:13 2013

Progetto_MUSANell’ambito delle attività dell’Ufficio del Mobility Manager d’area, giovedì 27 giugno 2013, alle ore 11.00, ad Alcamo, presso il Palazzo di Città, Aula Consiliare alla presenza del Sindaco, Dott. Sebastiano Bonventre, sarà illustrato il Progetto M.U.S.A. (Mobilità Urbana Sostenibile e Attrattori culturali), iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica. Il Comune di Alcamo che aderisce al Progetto è compreso tra le Amministrazioni pilota coinvolte nell’attività di indagine e sperimentazione.

L’iniziativa consentirà, senza alcun costo per l’Amministrazione, di: rafforzare la capacity building della Pubblica Amministrazione in tema di mobilità urbana e di attrattori culturali; individuare e sperimentare modelli e strumenti innovativi per la pianificazione di interventi territoriali sostenibili; avviare una costruzione “partecipata” degli strumenti di riferimento attraverso il coinvolgimento di tutti gli attori locali coinvolti (amministratori, referenti istituzionali, associazioni di categoria, stakeholder…).

“Le problematiche del settore – asserisce il Mobility Manager d’area, Francesco Amodeo possono essere affrontate e risolte solo attraverso una concertazione con gli attori locali, per individuare azioni partecipate e strumenti condivisi con la città ed i cittadini. Il tema della rigenerazione urbana, della vivibilità delle aree urbane è sempre più strategico e la mobilità sostenibile costituisce uno, se non il principale, strumento di miglioramento della qualità della vita delle città, oltre che fattore indispensabile per l’economia.”

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE