PartannaLive.it


Marsala: la Guardia Costiera sequestra porto turistico abusivo

Marsala: la Guardia Costiera sequestra porto turistico abusivo
21 giugno
14:10 2013

guardia_costieraUn piccolo porticciolo adibito ad attività turistica sito nella zona di Petrosino, nei pressi del litorale di Torre Sibiliana. Costruito con materiale di recupero in legno e cemento, e in grado di ospitare quasi 100 imbarcazioni, ne è stato accertato un utilizzo improprio a danno di proprietà demaniali marittimi, allo scopo, come si legge nel comunicato ufficiale della Guardia Costiera marsalese, “di asservirli a locali per la custodia di attrezzature e locali di vita di presunti custodi dell’approdo“. Presi diversi provvedimenti: sequestro del porticciolo e delle navi ormeggiate, e denuncia per il “titolare” della struttura e per i proprietari delle imbarcazioni.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE