PartannaLive.it


Gibellina: arrestato 40enne per violenza sessuale

Gibellina: arrestato 40enne per violenza sessuale
23 agosto
19:53 2013

Stazione_gibellina

I Carabinieri della Stazione di Gibellina hanno proceduto all’arresto del 40enne Stefano Lena, accusato di violenza sessuale per aver palpeggiato una ragazza (poco più che maggiorenne) presso la stazione ferriviaria del centro belicino, mentre la giovane siedeva su una panchina in attesa del treno.

Nella prima mattinata di ieri, infatti, la giovane ragazza del nord Italia, che si trovava a Gibellina per un breve soggiorno estivo, stava aspettando il treno che l’avrebbe condotta nella località marina di Castellammare del Golfo, quando è stata avvicinata in modo repentino dal malintenzionato, il quale l’ha palpeggiata nella sua intimità. A tale atteggiamento violento la ragazza reagiva con sangue freddo, riuscendo a sfuggire all’aggressore e dandosi alla fuga.

Profondamente scossa dall’accaduto, la ragazza contattava telefonicamente un parente, il quale giungeva sul posto a soccorso della giovane e contattava i Carabinieri della Stazione di Gibellina per denunciare l’accaduto.
Una pattuglia dei Carabinieri intervenuta prontamente riusciva infine a condurre in caserma l’aggressore, traendolo in arresto per violenza sessuale consumata. Per il gibellinese si sono quindi aperte le porte del carcere di S. Giuliano, in attesa dell’interrogatorio di garanzia previsto nei prossimi giorni.

(Fonte: Castelvetrano News)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE