PartannaLive.it


Trapani: alla fine la spuntano i cittadini, chiuso il “Rackija”

Trapani: alla fine la spuntano i cittadini, chiuso il “Rackija”
05 ottobre
13:49 2013

locali1Il Giudice per le Indagini Preliminari (GIP) di Trapani ha disposto un provvedimento di sequestro del wine bar “Rackija”, uno dei locali di ritrovo più rinomati della città trapanese, sito in pieno centro storico in largo San Domenico. L’autorità giudiziaria ha così deciso in seguito ad alcuni controlli effettuati dopo diverse denunce pervenute dagli abitanti della zona, che da sempre si lamentano dell’eccessivo inquinamento acustico che tale attività causa in loco. Emissione acustica oltre i limiti orari e di decenza consentiti, schiamazzi notturni e disturbo della quiete pubblica, sono principalmente questi i contenuti delle denunce presentate a ripetizione dagli abitanti del posto, in particolar modo gente anziana le cui abitudini quotidiane difficilmente potevano essere compatibili con uno dei principali fulcri della movida trapanese.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE