PartannaLive.it


Comunicato Lavoratori Mega Service

Comunicato Lavoratori Mega Service
16 gennaio
17:09 2014

megaservice11I lavoratori della Mega Service, vittime incolpevoli della riforma delle Province, da oltre un anno dall’inizio della vertenza senza alcun sostegno finanziario dell’Ente Provincia e senza ammortizzatori sociali: CIGS (a ben sette mesi dall’avvio delle procedure non ancora inclusi nell’Elenco dei Decreti autorizzativi del Ministero del lavoro) e Cassa Integrazione in Deroga, denunziano all’attenzione dell’opinione pubblica sana, la condizione d’insostenibilità umana, rivendicando il diritto alla vita negato dall’assenza delle istituzioni e dalla poca incisività delle organizzazioni preposte alla salvaguardia dei lavoratori.

Tutto quanto non più civilmente sostenibile, in relazione alla deficitaria qualità delle attenzioni ad oggi espresse e riservate nei confronti della drammatica vertenza e per la sopravvivenza di 66 unità lavorative e delle loro famiglie.

Quanto ancora, in attesa della riforma delle Province e della concretizzazione delle reali quanto efficaci procedure per la salvaguardia occupazionale.

 

I LAVORATORI MEGA SERVICE S.p.A.

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE