PartannaLive.it


Mazara del Vallo: due poliziotti non multano un automobilista e finiscono sotto processo

Mazara del Vallo: due poliziotti non multano un automobilista e finiscono sotto processo
12 gennaio
20:39 2014

poliziaDue poliziotti del commissariato di Mazara del Vallo sono sotto processo, davanti al Tribunale di Marsala, per omissione d’atti d’ufficio e falso ideologico in atto pubblico in concorso. Sono il sovrintendente Vito Pecoraro, di 51 anni, e l’assistente Vincenzo Dominici, di 44.

Ai due poliziotti viene contestato di non avere adottato alcuna sanzione (né sequestro, né multe) dopo avere fermato, ad un posto di blocco, una Panda priva di copertura assicurativa, non revisionata e su cui gravava anche un fermo amministrativo da parte dell’Agenzia delle Entrate. Dopo avere scherzato con la donna che era a bordo (alla guida c’era un uomo: Vittorio Misuraca) i poliziotti avrebbero lasciato proseguire l’auto. Sulla vettura, però, i carabinieri, nell’ambito di un’indagine, avevano piazzato una microspia. Redatta una relazione, quindi, i carabinieri l’inviarono alla Procura di Marsala, diretta da Alberto Di Pisa, che affidò l’indagine alla sezione di pg della Guardia di finanza. L’episodio contestato risale al 19 aprile 2012.

(Fonte: Livesicilia.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE