PartannaLive.it


Alcamo: artigiano muore dopo esser stato investito per errore dal genero

Alcamo: artigiano muore dopo esser stato investito per errore dal genero
09 febbraio
13:25 2014

ambulanza 2Un artigiano di 70 anni, Giuseppe Milotta, titolare della ditta “Ferro-Legno” di Alcamo, è morto ieri sera all’interno del magazzino della sua azienda, ubicato in contrada Vallenuccio, travolto da un muletto guidato dal genero. L’uomo è stato investito durante una manovra. Le lame gli hanno provocato profonde ferite alle gambe, generando una emorragia. Trasportato nell’ospedale di Partinico, con un’ambulanza del 118, è deceduto poco dopo l’arrivo al pronto soccorso.

(Fonte: Gds.it)

Commenta qui:

Vuoi essere informato sulle ultime notizie del giorno e ricevere tutti gli aggiornamenti sui fatti del tuo territorio?

Metti "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook oppure "Segui @Partanna_Live" su Twitter.

Articoli correlati

Seguici su Facebook

Gli amici dell’AVIS Partanna:

ARCHIVIO DELLE NOTIZIE